Tag: regali

Tradizioni.

Bignami Natale 2015.
Ripassare i seguenti capitoli prima del test ufficiale del 24 Dicembre.

  1. Sopravvivenza: anche quest’anno lo zucchero a velo tenterà di uccidervi soffocandovi.
  2. Grasse risate: l’amico che dirà “ambo” dopo il primo numero uscito alla tombola.
  3. Paura: davvero di notte non avete mai scambiato l’albero di Natale per un serial killer?
  4. Recitazione: dovrete essere davvero molto convincenti nel mostrarvi contenti al dodicesimo paio di calzini regalati dal parente lontano.
  5. Originalità: la foto profilo preconfezionata da FB col cappellino di babbonatale.
  6. Compassione: per le palline brutte e ammaccate che vengono messe sull’albero dalla parte del muro.

Dai, mancano solo 3 chili a Natale e tutto va bene.
Che snobbarlo, diciamolo, è ampiamente passato di moda.
Le piccole cose sono di gran lunga le più importanti: una parola, un pensiero, un regalo. Chi l’ha detto poi che questi sono gesti piccoli?

Restiamo attratti, ma non a tratti.
Non lasciamo le sensazioni senza azioni.
Perché la cura migliore non è ridere, ma avere qualcuno con cui poterlo fare.

Auguri.

©Gloria A 2015

regalo