Una.

Una.
Come primo articolo di un blog una mi sembra un buon articolo.
Una sono io. O forse sarebbe meglio la, che è determinativo e togliendo i termini mi rende infinita.
Sicché ho già scritto due articoli: una e la. (E’ molto più facile del previsto).
Io al C’era una volta, preferisco il C’era la volta, quell’architettura celeste, a crociera, che naviga in un mare di stelle, anch’esse volte, ma verso di noi: guarda, appaiono e scompaiono.
Ci fanno l’occhiolino?
Si, credo ci stiano provando. A indicarci la via, il nord, l’orsa maggiore e uguale a… x Giove mi sono persa nell’Universo!
Ma la dobbiamo tornare: a quel tasto bianco da colorare, quella nota che sprona il complesso d’interiorità che è dentro ognuno di noi a suonare una melodia unica, nel genere, ma non nel numero. Come gli articoli.
Abbandoniamo dunque la drammatica e seguiamo la grammatica che ci fa uomini e anche un po’ dei, articolo partitivo, il mio preferito, cosi spirituale, che dal non precisato mi permette di estrapolare.
E’ per questo che dei tanti principi che regolano la vita, ho deciso che la mia, sarà guidata da questi tre:
– cucinare come se non dovessimo pulire noi dopo;
– amare da vivere e non da morire;
– lasciarci andare e non tornare più.
cielo-stellato

Annunci

56 pensieri su “Una.

  1. – cucinare come se non dovessimo pulire noi dopo;
    – amare da vivere e non da morire;
    – lasciarci andare e non tornare più.
    Ottimi presupposti di vita, condivido soprattutto il secondo 😉

    Liked by 2 people

    1. 🙂 ammetto che il primo è sicuramente quello che realizzo più spesso… 😉 ma circa il secondo penso che abbiamo la possibilità di dare molto e di portare energia verso cose belle. Semplicemente facciamolo quando siamo presenti invece di demandare tutto a una passività impersonale…

      Liked by 1 persona

  2. Io cucino sempre come se non dovessi pulire il topo! Temo sia questa la ragione per cui mia moglie piuttosto se magna le pietre, per non lasciammmmi lo scettro ai fornelli, diperacciocchè c’ho il fisique du (bon) roll (aia!)

    Mi piace

    1. Demostene teneva dei sassi sotto la lingua per curare la balbuzie. Non so se ha funzionato, ma in questo caso mondo greco di Senofonte batte mondo latino di Seneca 1-0. E tua moglie perfeziona la sua dizione grazie a tuoi disastri culinari. Mettigliela così.

      Mi piace

      1. La tre cani voleva nominarlo direttore proprio per questo! Inoltre i capperi sono pure facili da cucinare, così tanto per darti una dritta in cucina (io non so fare nulla, tranne i tortelli già pronti).

        Liked by 1 persona

      2. Purtroppo debbo dirti di sì. Di corbezzoli si parlava nell’Eneide (e quindi torniamo a un 1-1 tra latini e greci!). Pare ci siano ricette. Pare anche che sia un prodotto raro. Continuerei a mantenerlo tale…

        Mi piace

      3. Un bau per ogni cane. Sei uno giusto tu. Tipo ora parlerei di Laika…ah no, il post sulla geografia astronomica era l’altro. Due conversazioni parallele mi stanno mettendo in crisi. Considerando poi che devo anche rendere conto alle mia numerose personalità.

        Mi piace

      1. Ciao Dora, scusami il disturbo… Volevo chiederti un’informazione, perché ho provato a fare quello che mi hai detto sui cookies, ma pare impossibile sul mio word press. Non so a questo punto se è dovuto al piano che ho scelto all’inizio per il sito (io ho preso quello gratuito, essendo nato tutto come un gioco). Volevo solo chiederti se è lo stesso che hai tu o meno. Se preferisci rispondermi per mail lo capisco perfettamente, altrimenti andrò comunque a fare altre ricerche in giro 🙂 Grazie ancora e scusa 🙂

        Mi piace

      1. chissà se qualcuno da qualche parte scriverà poesie o canterà canzoni d’amore alla tenue luce di questa nostra terra che vagabonda nel blu della notte? … bello pensare che pure noi potremmo essere “stella”

        Liked by 1 persona

      2. Tecnicamente lo siamo! I nostri atomi provengono dall’universo. Se pensi che l’oro è composto da particelle di supernova, noi chissà da quale stella proveniamo. Ma certamente discendiamo da una di loro 🙂

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...